Studio Usa, il vaccino AstraZeneca ha un’efficacia migliore del previsto

Attualità

L’indagine ha dimostrato un’efficacia del 79% nella prevenzione del Covid-19 sintomatico e un’efficacia del 100% nella prevenzione di malattie gravi

I risultati provengono da un’analisi ad interim di uno studio su 32.000 volontari condotto negli Stati Uniti, Francia, Cile e Perù con il finanziamento della US Biomedical Advanced Research and Development Authority e del National Institutes of Health. 

Lo studio Astrazeneca americano di fase III ha infatti dimostrato un’efficacia del vaccino statisticamente significativa del 79% nella prevenzione del Covid-19 sintomatico e un’efficacia del 100% nella prevenzione di malattie gravi e ricovero in ospedale. Inoltre è stato ugualmente efficace nelle persone sopra i 65 anni, dove ha un’efficacia dell’80%.

La conferma della sicurezza del vaccino apre le porte degli USA all’azienda anglosvedese, che si prepara così ad una produzione massiccia per l’esportazione del prodotto oltreoceano.

 

 

La notizia ė tratta da un articolo di Francesca Cerati pubblicato al seguente link: https://www.ilsole24ore.com/art/studio-usa-vaccino-astrazeneca-ha-un-efficacia-migliore-previsto-ADFxP8RB

Sharing is caring!